NEWS

UNA COLLETTIVA DI AZIENDE AIMPES ALLA 51esima EDIZIONE DI MODA ITALIA

Le aziende di pelletteria associate AIMPES celebrano lo stile italiano al 51esimo appuntamento con MODA ITALIA, la Fiera di Moda Internazionale a Tokyo. Dal 4 al 6 luglio 2017, presso Belle Salle Shybuya Garden, presenteranno la loro collezione Primavera Estate 2018. Arrivata alla sua 51esima edizione e organizzata da Italian Trade Agency (ITA) - MODA ITALIA continua ad essere un importante punto di riferimento per le aziende italiane di pelletteria di medio ed alto livello alla ricerca di nuove opportunità di crescita in termini di esportazioni e che intendono rafforzare le relazioni commerciali esistenti con le aziende giapponesi.
leggi qui il comunicato stampa

contratto INTERNATIONAL FAIRS DIRECTORY

Siamo venuti a conoscenza che la società "International Fairs Directory" sta inviando la documentazione qui riportata con l'intenzione di acquisire i Vostri dati societari e vendere alcuni servizi a fronte di una significativa fee contrattuale.
Teniamo a sottolineare che Aimpes Servizi srl non ha alcuna esigenza di aggiornare i Vostri dati, che in nessun modo la società testé menzionata è collegata ad Aimpes Servizi srl né è stata autorizzata da Aimpes Servizi srl a proporre i propri servizi e che, di conseguenza, ogni iniziativa volta ad acquisire i Vostri dati e a farVi sottoscrivere accordi di qualunque tipo è svolta da tale società in via del tutto autonoma.
Vi preghiamo in ogni caso di prestare particolare attenzione alle comunicazioni provenienti dalla società International Fairs Directory e da tutte le ulteriori società che assumessero di essere collegate ad Aimpes Servizi srl. In particolare raccomandiamo di leggere accuratamente il contenuto di tali comunicazioni e di rivolgerVi sempre al nostro staff in caso di dubbio.

Lo staff di Aimpes / Mipel è a vostra disposizione per qualsiasi esigenza di chiarimento.

AIMPES partecipata alla terza edizione del convegno EY “Il fashion Italiano nel mondo”

La terza edizione del convegno, organizzato da Ernst and Young e promosso da AIMPES e MIPEL, Pitti Immagine e Cfmi in collaborazione con BNL si è svolto lunedì 12 giugno 2017 a Firenze.
Il Presidente AIMPES Riccardo Braccialini ha parlato di reshoring e pelletteria, affermando che “accanto al fenomeno del reshoring, con alcune aziende italiane che stanno riportando in casa le produzioni, assistiamo anche a quello dello shoring. I grandi marchi stanno ritornando, o iniziando a produrre, nel nostro Paese per scelta e malgrado non siano previste particolari politiche di sgravio fiscale a differenza di quanto garantito da altri paesi. Ciò testimonia la volontà di investire sulla qualità, che in Italia è più elevata che altrove, ma anche in questo caso dobbiamo essere all’altezza, rafforzando per esempio la presenza di scuole di formazione”.

scarica qui il programma "Il fashion italiano nel mondo"
scarica qui la rassegna stampa "Il fashion italiano nel mondo" (7MB)

 ELGA - European Alliance for the Leather Goods Industry, fondata con successo il 27 aprile

Lo scorso 27 aprile a Bruxelles AIMPES e altre tre federazioni nazionali per la pelletteria, si sono unite per dare vita ad una nuova Associazione Europea, denominata ELGA.
leggi qui il comunicato stampa

Pelletteria, Confindustria Firenze e AIMPES siglato accordo fra le associazioni

Grazie ad un accordo fra l’Associazione fiorentina e l’Associazione Pellettieri Italiani, lo scorso 16 maggio si accorciano le distanze fra Firenze e Milano.
leggi qui il comunicato stampa

ASSEMBLEA ANNUALE ASSOCIATI AIMPES: RILANCIO DELL'ASSOCIAZIONE E DATI DEL SETTORE IN CRESCITA

Dall’Assemblea annuale di Aimpes (Associazione Italiana Pellettieri) del 6 maggio 2017 arrivano dati incoraggianti sul mercato della pelletteria 2016: fatturato superiore ai 7 miliardi con esportazioni a 6,6 miliardi e saldo positivo della bilancia commerciale a 4 miliardi di euro.
leggi qui il comunicato stampa

18 aziende italiane di pelletteria associate AIMPES volano in Corea.
Dal 21 al 23 Marzo 2017 via al secondo appuntamento per MIPEL Leather goods Showroom in Corea.

Dopo il successo della prima edizione, che ha avuto luogo lo scorso ottobre, torna a Seoul la mostra-evento MIPEL Leather goods Showroom che vede coinvolte 18 aziende italiane di pelletteria associate AIMPES.
A presentare le nuove collezioni FW 2017/18, al Park Hyatt Hotel, sono i brand: ARCADIA, ASAP ITALIA, CARL LAICH, CASTELLARI, CLAUDIA FIRENZE, CMP, FALORNI, LAURAFED, LEXIAPEL, LISA C, MAXIMA, MY CHOICE, NICOLI, PLINIO VISONA’, POSHEAD, SILVIA GIOVANARDI, SORAYA, TECKNOMONSTER.
leggi qui il comunicato stampa

NOTA AL RINNOVO CCNL PER GLI ADDETTI ALLE INDUSTRIE MANIFATTURIERE DELLE PELLI E SUCCEDANEI – INTEGRATO CON ADDETTI OMBRELLI OMBRELLONI 10 marzo 2017.

Lo scorso venerdì 10 marzo 2017, sciolta la riserva da parte delle oo.ss. nazionali in data 28 febbraio 2017, è stato siglato il rinnovo del ccnl per gli addetti alle industrie delle pelli e succedanei che, da questa tornata contrattuale, ha assorbito il ccnl per gli addetti alla produzione di ombrelli ombrelloni.
Il ccnl che era stato firmato in ipotesi lo scorso 23 dicembre 2016 è pienamente operativo ed ha durata dal 1 aprile 2016 al 31 marzo 2019.

scarica qui i documenti
CCNL CUOIO E PELLAME
NOTA CCNL PELLETTERIA OMBRELLI

PELLETTIERI ITALIANI ASSOCIATI AIMPES ALLA 50° MANIFESTAZIONE INTERNAZIONALE “MODA ITALIA” DI TOKYO
Collettiva di 25 aziende italiane di pelletteria associate AIMPES alla manifestazione internazionale Moda Italia, 7-9 febbraio 2017, Belle Salle Shybuya Garden, Tokyo.

MODA ITALIA, arrivata alla sua 50° edizione e organizzata da ITA - Italian Trade Agency - continua ad essere un importante punto di riferimento per le imprese italiane di pelletteria di livello alto e medio alto che cercano nuove opportunità di crescita in termini di esportazioni e rafforzamento dei rapporti commerciali già in essere nel Sol Levante. In questa edizione le aziende presenteranno le collezioni FW17/18 Made in Italy.
Alle manifestazioni sono invitati anche operatori provenienti da Corea e Taiwan, accompagnati dai Trade Analyst dei rispettivi Uffici dell’Agenzia ICE.
Moda Italia inaugura il 7 febbraio 2017 e presenta 40 aziende di pelletteria, tra le quali vengono elencate le associate AIMPES ed espositrici MIPEL:

ALMA TONUTTI, ANTONYGROUP, ARCADIA, ART PELLE, BONFANTI BORSE, BOLDRINI SELLERIA, BRUNO ROSSI BAGS, CARL LAICH, CHIARUGI FIRENZE PELLETTERIA, DEL CONTE, D&D GROUP, DEMI GROUP, EVOL FASHION CLUB, JAMAICA, LEXIAPEL, LOREN’S PELLETTERIA, MARCOVIDALE, MODALAB SRL, PAOLO MASI, PELLETTERIE PERGOLESI PULICATI PELLETTERIE, RIPANI ITALIANA PELLETTERIE, ROBERTA GANDOLFI, ROBERTO PANCANI, VENETA.

L’Italia rimane il secondo fornitore del Giappone nella pelletteria e nei primi undici mesi del 2016 conferma la stessa posizione di vertice per il settore, con una quota pari al 18,59% ( + 1,12%), per un valore di 102.826 milioni di Yen.
Si consolida quindi l’ interesse dei consumatori giapponesi per i prodotti della pelletteria Made in Italy, e in particolare per il prodotto di punta del settore, la borsa da donna.
AIMPES -Associazione italiana pellettieri- raggruppa le più qualificate imprese che realizzano articoli in pelle e materiali sintetici. Ne cura gli interessi e rappresenta a tutti i livelli istituzionali. Attraverso la società di servizi Aimpes Servizi srl dà impulso a iniziative promozionali a favore delle esportazioni della pelletteria italiana e alla sua valorizzazione nei mercati esteri. Organizza inoltre MIPEL-TheBagshow, la manifestazione più famosa nel panorama mondiale della borsa e della pelletteria.
La prossima manifestazione si svolgerà dal 12 al 15 febbraio 2017, in concomitanza con TheMicam, la fiera internazionale di calzature.
Clicca qui per accedere al documento

AIMPES e FEMCA-CISL, FILCTEM-CGIL, UILTEC-UIL rinnovano il CCNL dipendenti aziende industriali manufatturiere delle pelli, del cuoio ed altre materie prime.

In data 23 dicembre 2016 a Firenze è stata sottoscritta l’ipotesi di rinnovo del CCNL dipendenti aziende industriali manufatturiere delle pelli, del cuoio ed altre materie prime che, da questa tornata contrattuale, assorbe anche gli addetti alla produzione di ombrelli e ombrelloni.
L’ipotesi prevede un incremento dei minimi tabellari sul terzo livello pari a € 73,00 (in luogo dei € 100,00 richiesti dalle Organizzazioni Sindacali dei Lavoratori). Non è prevista nessuna erogazione relativa all’anno 2016.
Dal punto di vista organizzativo, il CCNL prevede un importante novità: l’istituzione dall’anno 2018 di un sistema di welfare sanitario per i dipendenti che ne siano privi, con l’istituzione/adesione ad apposito fondo sanitario integrativo.
Inoltre, si passa da un CCNL “tradizionale” ad uno di stampo dinamico. Le parti infatti hanno convenuto la creazione di tre gruppi di lavoro bilaterali che lavoreranno già dalla prossima primavera sui temi strategici e fondamentali del nostro settore quali, in estrema sintesi: politiche industriali, reshoring, produttività, flessibilità, innovazione, organizzazione del lavoro e, anche argomenti come formazione, inquadramento, ambiente e sicurezza. Un lavoro quindi in divenire che rende il CCNL uno strumento "vivo", attuale e vicino ai bisogni delle aziende in un momento di grandi trasformazioni.
Per quanto attiene la flessibilità degli organici, infatti, si è passati dallo “storico” vincolo limitativo ad una percentuale del 25% tra contratti a tempo determinato e somministrazioni incrementabili altresì con accordo aziendale.
La trattativa di rinnovo che, con incontri serrati si è protratta per più di un anno, si è risolta senza azioni unilaterali da ambo le parti, garantendo anche nella fasi più accese e concitate, il regolare processo delle normali attività produttive.
Riccardo Braccialini, Presidente AIMPES dichiara: “Sono moderatamente soddisfatto per il risultato raggiunto e auspico che il prossimo rinnovo possa portare elementi ancora più innovativi. A tal fine la nostra Associazione, impegnata sin da subito nei gruppi di lavoro, ricercherà quelle sinergie che possano dare sviluppo e strumenti gestionali indispensabili per il nostro settore.”
Cicca qui per accedere al documento

Doppio appuntamento per la Pelletteria Italiana in Asia per AIMPES -Associazione Italiana Pellettieri- con la partecipazione alla Indian Fashion Week dal 12 al 16 ottobre e la Seoul Fashion week dal 18 al 20 ottobre 2016.

L’iniziativa, organizzata da ICE New Delhi, intende valorizzare la pelletteria Made in Italy in un mercato che vanta una forte tradizione nella lavorazione della pelle e che è il quinto paese esportatore di prodotti finiti del settore. Ma è anche un mercato che, con i suoi 250 milioni di consumatori del ceto medio si presta ad essere una forte opportunità di sviluppo per le aziende italiane di pelletteria e non solo per i brand di settore.

Sono 18 infatti i produttori italiani di pelletteria intervenuti all’evento collocato durante la Fashion Week indiana, che presenteranno collezioni con una forte connotazione di design, artigianalità e moda: Angivenezia, Anna Cecere, Bags’ Hunter by Marco Giorgetti, Benedetta Bruzziches, Boldrini Selleria dal 1955, Bric’s, Castamusa, Corsoundici, Giancarlo Petriglia, Harleq, Interno 24/Re-Design, Monya Grana, Pasotti since 1956, Popcorn Milano-Christian Villa, Soraya Milano, Tecknomonster, V°73 e Leu Locati - quest’ultimo con una speciale mostra storica dedicata al brand, “Icons from the past”-.

Una selezione di borse a cura di AIMPES e di calzature a cura di Assocalzaturifici completeranno outfit di alcuni designer emergenti italiani selezionati da Camera Della Moda Italiana.
Il 14 ottobre verrà organizzata inoltre una tavola rotonda sui fashion trends in cui interverranno Braccialini, Cromia, Voile Blanche e i trend forecasters Mattori, WGSN e alcuni personaggi chiave della fashion life indiana. 

A seguire poi AIMPES porterà 19 aziende italiane produttrici di borse uomo e donna in Corea, durante la Korean Fashion Week.
L’evento-mostra si terrà al Park Hyatt Hotel di Seoul dal 18 al 20 ottobre 2017 e prevede l’esposizione delle collezioni F/W 2017 di Ac Spalding, Acutis, Alberto Zambelli, Arcadia, Bonfanti, Borri Giovanni, Carl Laich, Castellari, Christian Villa, Clà Bags, Claudia Firenze, CMP, Falorni, JF London, Lanzetti, Lara Bellini, Niagara Belt, Peroni Firenze, PPop Corn Milano, Plinio Visonà, Soraya Milano, Trakatan.  L’iniziativa, realizzata da AIMPES con il supporto di un partner locale, presenterà collezioni che meglio rappresentano i punti di forza dell’abilità manifatturiera delle aziende del settore.  

Nelle stesse date dell’iniziativa sono stati organizzati anche dei trunk show nei tre multibrand store della capitale coreana: 5 on the go, ILMO e Louis Club, che dedicheranno un corner alle aziende italiane presentando articoli della FW collection 2016 con  la possibilità di vendita diretta.  Ogni trunk show prevende inoltre un cocktail di benvenuto e la possibilità di incontrare direttamente i buyer intervenuti.

I dati export relativi al 2015 posizionano la Corea all’ottavo posto tra i principali paesi di destinazione dei manufatti in pelle italiani con un fatturato di 332 milioni di €.Si consolida quindi l’attenzione che AIMPES ha per il mercato coreano, già manifestata durante le passate edizioni di MIPEL con il progetto di incoming di buyer realizzato con il supporto di agenzia ICE. 

 india ridottoindia ridotto2india ridotto3